19 dicembre 2015

Il ritmo della vita


Mi è mancato il respiro
Letteralmente.

Mi si sono piegate le gambe.
All'istante.

Il cuore è impazzito.
Impossibile calmarlo.

I pensieri si sono accavallati.
Tantissimi.

Le lacrime sono spuntate.
Difficile trattenerle.

Può lo striminzito paragrafo di un libro generare tutto questo?
La risposta è sì.

È stata dura, durissima.
Praticamente uno schiaffo.
All'inizio almeno è stato così.

Poi è subentrata la rabbia
Avrei voluto urlare da quanta era.

Alla fine ho detto grazie a chi l'ha scritto.
Per avermi fatto sentire meno sola.


Le persone creative sono particolarmente efficienti per quanto riguarda l'organizzazione della propria vita, la scelta delle attività da svolgere e dei momenti in cui svolgerle. Questo perché capiscono l'importanza del ritmo della vita quotidiana per la salute, la produttività e l'efficienza. Costoro non si impongono degli orari perché costretti, ma per ascoltare il proprio io fisiologico, ormonale e biologico.
(Dominique Loreau - L'arte delle liste)


Dedicato a chi, questo, non l'ha mai capito.
Continua a leggere...